PERCHÈ I CAVALLI

La natura istintiva del cavallo e la sua caratteristica di vivere unicamente il presente fanno si che questo animale offra moltissimi spunti per la formazione della persona e della sua relazione con gli altri.

  • Il cavallo rappresenta la privilegiata possibilità di percepire, come da un’immagine riflessa, ciò che realmente comunichiamo a livello non verbale; offre un feed-back immediato di tutto ciò che il nostro corpo trasmette, dandoci così maggior consapevolezza di tutti gli aspetti non sempre evidenti della comunicazione tra esseri umani.
  • Trovarsi a contatto con questi animali grandi e potenti con una quantità immensa di energia a volte può essere intimidatorio e portarci fuori della nostra zona di comfort. Questo crea un’opportunità di apprendimento esperienziale per superare la paura, sviluppare la fiducia in se stessi e gestire le emozioni in modo naturale.
  • Il cavallo ci aiuta a sviluppare le competenze per comprendere e valutare prospettive, esperienze e opinioni degli altri; i cavalli trattano gli esseri umani come se fossero cavalli. Spesso, gli esseri umani vedono e comunicano tenendo in considerazione unicamente il loro proprio punto di vista e ciò è molte volte una causa di conflitti, stress, ed incomprensioni.
  • Il cavallo ti induce a rielaborare in tempo reale i propri comportamenti per poter essere efficaci, facendoci lavorare su comunicazione chiara, obiettivo preciso, rispetto e comprensione; rappresenta così un apprendimento di significativa utilità e di immediata trasferibilità nel quotidiano.